Skip to content

Free University of Bozen-Bolzano

UniNews

Conferenza su antropologia e tutela del patrimonio culturale contemporaneo

Oggi, martedì 14 gennaio, alle ore 18 in aula C3.06, Daniela Salvucci terrà una conferenza sull'antropologia dei patrimoni culturali. L’evento è aperto a tutti gli interessati.

„Antropologia dei Patrimoni culturali: concetti e studi di caso”. Continua la serie di incontri „Alter Ego. Wie aus leben Erbe wird“ la serie di conferenze organizzate nell’ambito dello Studium Generale dalla Piattaforma Patrimonio culturale Produzione culturale della Facoltà di Design e Arti. 

Questa sera, Daniela Salvucci, antropologa culturale e ricercatrice, presenterà pratiche e concetti dell’antropologia culturale dei patrimoni mostrando esempi di patrimonializzazione dal mondo indigeno andino contemporaneo. “Oggi parleremo del ruolo dell’antropologia culturale, come disciplina sia accademica che applicata, nello studio e nella produzione dei patrimoni culturali contemporanei”, spiega Salvucci. 

“Da un lato, occupandosi delle diverse pratiche culturali di trasmissione e valorizzazione dei beni e dei saperi, l’antropologia culturale aiuta a decostruire criticamente le nozioni etnocentriche e le politiche economiche locali, nazionali e globali del patrimonio culturale", aggiunge la ricercatrice, "dall’altro lato, contribuendo essa stessa ai processi di patrimonializzazione di pratiche e conoscenze allo stesso tempo materiali e immateriali, l’antropologia promuove la produzione di patrimoni viventi e plurali che favoriscono la consapevolezza e l’autodeterminazione degli individui e delle collettività”. 

Salvucci ha svolto ricerche su parentela e famiglia in Italia e Argentina, rituali e territori indigeni in area andina, storia dell’antropologia e pratiche di patrimonializzazione. Recentemente ha collaborato al progetto Malinowski-MFEA della Libera Università di Bolzano. Durante la conferenza, Salvucci discuterà alcuni concetti chiave dell’antropologia dei patrimoni e mostrerà esempi di patrimonializzazione politica di tecnologie rituali del mondo indigeno andino contemporaneo. 

(zil)