Skip to content

Free University of Bozen-Bolzano

UniNews

Grenze 1920 – 2020 Confine

Una collaborazione tra la Facoltà di Design e Arti e il Comune di San Candido ripercorre i 100 anni di storia del confine di Stato a Prato alla Drava.

Il confine di stato a Prato alla Drava è nato in seguito agli eventi del primo conflitto mondiale. Per rievocare l’importanza storica e simbolica di quell’evento, il Comune di San Candido ha deciso di realizzare l’istallazione “Grenze 1920-2020 Confine” con il sostegno e la collaborazione della Facoltà di Design e Arti. 

“Nell'installazione ci siamo serviti dei colori delle bandiere italiana e austriaca disponendoli in modo giocoso nelle finestre dell’edificio di frontiera”, spiega il prof. Kuno Prey, docente di Product Design e responsabile del progetto, assieme a Irene Nitz, Waltraud Kolfer e Daniela Salvucci. “I colori delle due bandiere quasi si fondono nell’accostamento verde - bianco - rosso   e bianco - rosso simboleggiando “l’ammorbidimento” del confine tra l'Austria e l'Italia, in passato ferreo e custodito”, puntualizza Prey. 

Espressioni tipiche usate da funzionari di frontiera dell’epoca, carabinieri, finanzieri e gendarmi, ricordano il passaggio di confine ai tempi in cui questo costituiva un ostacolo. Sulle colonne d’affissione il visitatore ha la possibilità di approfondire il tema del confine con testi e immagini storiche.

(zil)