Skip to content

Free University of Bozen - Bolzano

Press Releases Archive

unibz al 42° posto nel ranking mondiale delle giovani università

Resi pubblici oggi i risultati dei Young University Rankings di THE Times Higher Education. Tra le 200 università mondiali più giovani - meno di 50 anni di vita - unibz al 42° posto.

Gli Young University Rankings mettono a confronto 200 università di tutto il mondo, esistenti da meno di 50 anni. La classifica si basa sugli stessi criteri di qualità del THE World University Ranking, uno dei ranking universitari di riferimento a livello globale. Nelle prime tre posizioni troviamo la svizzera École Polytechnique Fédérale di Losanna, la Hongkong University of Science and Technology e la Nanyang Technological University di Singapore. La migliore università italiana nel ranking è la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, al nono posto (unibz seconda migliore classificata tra le italiane).

Le categorie prese in esame dal ranking
sono l’insegnamento, la ricerca, il numero delle citazioni dei lavori scientifici, l’internazionalità e l’acquisizione di mezzi terzi. Di particolare rilievo le prestazioni di unibz nelle categorie “Numero delle citazioni” (terza su 200) e “Grado di internazionalizzazione” (28 su 200).

Si tratta, per unibz, della seconda positiva valutazione da parte del THE Times Higher Education nel giro di poche settimane: a inizio marzo l’università altoatesina aveva conquistato il decimo posto tra le migliori piccole università del mondo (meno di 5.000 studenti).
 
“Dopo il successo nel ranking di Times Higher Education per le piccole università mondiali, quest’ulteriore riconoscimento ci segnala la bontà del lavoro svolto nei primi vent’anni del nostro ateneo. Ora stiamo cominciando a raccogliere i frutti”, commentano il presidente, prof. Konrad Bergmeister, e il rettore, prof. Paolo Lugli.

Il ranking in dettaglio.

zil/05.04.2017

Feedback / richiesta info