Skip to content

Free University of Bozen - Bolzano

UniNews

Incontro con l’ambasciatore azero

Ospite ieri del rettore, prof. Paolo Lugli, l’ambasciatore della Repubblica dell’Azerbaijan in Italia, S.E. Mammad Ahmadzada.

Giovedì 13 luglio, il rettore di unibz ha ricevuto e presentato l’università, la sua offerta formativa e gli ambiti di ricerca al diplomatico che, nel corso della giornata, era già stato accolto anche dal vice-presidente della Giunta provinciale, Christian Tommasini, e dal sindaco di Bolzano, Renzo Caramaschi. Oltre agli incontri istituzionali, in Alto Adige l’ambasciatore ha conosciuto anche esponenti del mondo dell’imprenditoria, dell’istruzione e della cultura locale.

L’obiettivo di questi colloqui è aprire la strada a nuove relazioni con l’Alto Adige. A questo proposito, irrinunciabile si è rivelata la conoscenza della realtà della Libera Università di Bolzano che potrebbe, nelle intenzioni di Ahmadzada, diventare partner degli atenei del paese caucasico.

“L’ambasciatore si è dimostrato molto interessato alle tematiche legate alla viticoltura ma non solo”, spiega il rettore Lugli, “l’hanno colpito il nostro trilinguismo e la dimensione interculturale dell’ateneo, molto interessanti per un Paese in cui sono presenti diverse minoranze. In Azerbaijan, oltre all’azero, sono molto diffusi oltre al russo, l’inglese e il tedesco e, per questa ragione, S.E. Ahmadzada ha manifestato il desiderio di promuovere cooperazioni con il nostro ateneo”.

(zil)

Feedback / richiesta info