Skip to content

Free University of Bozen-Bolzano

L'organizzatore del workshop, il ricercatore Nicola Dalla Via

Press releases

Crisi d’impresa. Il workshop per commercialisti e avvocati

Il prossimo 10 febbraio, la Facoltà di Economia proporrà il convegno “Crisi d’impresa: minaccia o opportunità?”: un pomeriggio di studio e aggiornamento per professionisti e per operatori bancari e finanziari. Sette relazioni e una tavola rotonda per conoscere le novità del nuovo codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

“Il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza è una novità legislativa attesa ormai da qualche anno e di cui la pandemia ha ritardato l’entrata in vigore, fissata il 16 del mese di maggio di quest’anno. La nuova versione conterrà alcuni importanti cambiamenti rispetto a quelle circolate negli anni scorsi. Abbiamo quindi pensato fosse utile creare un momento di condivisione e di approfondimento per i professionisti”. Nicola Dalla Via, ricercatore e docente di Economia aziendale, riassume così le motivazioni che hanno spinto la Facoltà di Economia a organizzare il seminario “Crisi d’impresa: minaccia o opportunità?” che si terrà il 10 febbraio prossimo, dalle 14 alle 18.30, sia in presenza (aula D 1.01 campus di Bolzano) che in streaming su Teams.

 “Il tema delle innovazioni apportate alla legge fallimentare e l’introduzione di un nuovo percorso di emersione e soluzione semplificata delle crisi aziendali previsto dal nuovo codice è cruciale non solo per coloro che direttamente si occupano di procedure concorsuali, ma anche per tutti i professionisti che, a vario titolo, affiancano le imprese nella quotidianità, specie se coinvolti nei processi di verifica e predisposizione dei dati contabili. Inoltre, il tema è rilevante per i nostri studenti che stanno intraprendendo un percorso orientato alla libera professione o alla finanza e sarà anche oggetto di futuri progetti di ricerca che esamineranno l’impatto della nuova normativa”, commenta Dalla Via.

Gli interventi dei sette relatori invitati per il workshop faranno luce sugli aspetti più innovativi del codice e sugli strumenti che questo ha reso disponibili. In particolare, verrà affrontata la tematica della composizione negoziata per la soluzione della crisi d’impresa, un inedito istituto che è stato introdotto per evitare l’extrema ratio della dichiarazione di fallimento dell’impresa. Si tratta di una nuova possibilità che ora può essere esperita dagli imprenditori in crisi, avvalendosi di figure professionali, individuate da un apposito organismo della Camera di Commercio di riferimento. Proprio su questo tema, è previsto l’intervento di Ivo Morelato, della Camera di Commercio di Bolzano, che parlerà del nuovo Elenco degli esperti in materia di crisi d’impresa e risanamento aziendale in corso di istituzione presso le Camere di Commercio e del ruolo delle commissioni di nomina. A questi, seguirà Giovanni Angelini, esperto de Il Sole 24 Ore, che sarà chiamato a evidenziare gli aspetti critici della figura dell’esperto individuato dalla Camera di Commercio. Il programma completo degli interventi è consultabile su questa pagina.

Per gli iscritti all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili la partecipazione dà diritto all’ottenimento di crediti validi ai fini dell’aggiornamento professionale. L’evento è in corso di accreditamento anche presso l’Ordine degli Avvocati. Il sistema di registrazione in presenza prevede in automatico un massimo di 50 partecipanti. In caso di capienza massima raggiunta, sarà possibile iscriversi e partecipare ai lavori del seminario in modalità a distanza.

Le iscrizioni per l’evento online a questo link: https://bit.ly/Crisidimpresa_online

Le iscrizioni per l’evento in presenza a questo link: https://bit.ly/Crisidimpresa_inpresenza   

(zil)

This content cannot be accessed due to your cookies preferences. Please change your consent to view it.

Feedback / Request info