Skip to content

Libera Università di Bolzano

Comunicati stampa

Premio al*la migliore laureato*a di Accounting e Finanza

Firmata la convenzione tra la Facoltà di Economia e lo studio professionale Rödl & Partner. Il premio verrà assegnato da una commissione composta da docenti universitari e un*a rappresentante dell’ente finanziatore.

Valorizzare le risorse intellettuali e professionali che crescono in Alto Adige e premiare l’impegno e le potenzialità professionali di un*a laureato*a. È l’obiettivo dell’accordo raggiunto tra la Facoltà di Economia e lo studio professionale Rödl & Partner (studio di consulenza legale, fiscale, revisione e BPO con sedi a Bolzano, Milano, Padova e Roma) che hanno recentemente sottoscritto la convenzione che disciplina l’assegnazione del premio al*la migliore laureato*a della laurea magistrale in Accounting e Finanza, curriculum “Direzione e consulenza aziendale”.

La convenzione prevede che lo studio Rödl & Partner conferisca un premio di circa 1.350 euro alla tesi con il miglior voto di laurea. In caso di parità di punteggio avrà precedenza in graduatoria il*la candidato*a con la media degli esami più alta e in caso di ulteriore parità, avrà precedenza in graduatoria il*la candidato*a più giovane di età. La commissione chiamata a individuare l’assegnatario*a del premio è composta da due membri accademici della Facoltà di Economia e da un rappresentante dell’ente finanziatore, lo studio Rödl & Partner.

“Rödl & Partner è orgoglioso di contribuire al percorso accademico e speriamo in futuro alla crescita professionale di brillanti studenti”, dichiara Thomas Giuliani, dottore commercialista e revisore legale, managing partner dello studio Rödl & Partner a Bolzano, ““La persona al centro” è uno dei valori portanti della nostra vision che viviamo quotidianamente prendendoci cura della formazione dei nostri collaboratori e condividendo passione e entusiasmo per la nostra professione anche a giovani studenti che presto si affacceranno al mondo del lavoro”.

“Siamo certi che queste forme di collaborazione siano di primaria importanza per valorizzare gli*le studenti*esse della magistrale in Accounting e Finanza e farli*e sentire già attori*rici rilevanti all’interno del sistema economico, prima ancora della laurea”, afferma Claudia Curi, professoressa di “Intelligenza artificiale e decisioni finanziarie” e co-direttrice del corso di laurea, “La collaborazione con lo studio professionale permetterà lo sviluppo di competenze in ambito di direzione e consulenza aziendale. Essa favorirà il consolidamento di una proficua relazione con i nostri studenti attraverso un percorso di “talent development”, con l’obiettivo di supportare la crescita del territorio e oltre regione. Siamo grati a Rödl & Partner che ha riconosciuto il nostro impegno nel formare i manager del futuro”.

(zil)