Skip to content

Libera Università di Bolzano

Percorsi di specializzazione per il

sostegno agli alunni e alle alunne con disabilità della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di I e II grado

Il corso abilita all'insegnamento per l’integrazione scolastica di persone con disabilità in scuole dell'infanzia, primarie, secondarie di primo o secondo grado.

Descrizione del corso

Nell’anno accademico 2022/2023 vengono istituiti presso la Facoltà di Scienze della Formazione, in collaborazione con i Dipartimenti Direzione Istruzione e Formazione della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige, i Percorsi di specializzazione per il sostegno agli alunni e alle alunne con disabilità della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di I e II grado, sulla base della delibera della Giunta Provinciale del 8 febbraio 2022, n. 82. Con tali percorsi saranno formati - separatamente per i tre gruppi linguistici – insegnanti di sostegno della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e della scuola secondaria di I e II grado specializzati nell’integrazione di alunne ed alunni con disabilità nelle scuole di ogni ordine e grado.
I percorsi di specializzazione offrono un’avanzata formazione teorico-pratica nell’ambito delle discipline psicopedagogiche, metodologico-didattiche, tecnologiche e della ricerca che caratterizzano i relativi profili di competenze.
Il percorso è suddiviso in una sezione italiana, una sezione tedesca e una sezione ladina.

  • Nella sezione italiana e ladina si può scegliere se conseguire l'abilitazione nella scuola dell'infanzia, nella scuola primaria, secondaria di primo grado o secondaria di secondo grado.
  • Nelle sezioni tedesca si può scegliere tra la scuola dell’infanzia e scuola primaria.

Courses will definetely be starting

Il corso in breve

Crediti ECTS: 60
Durata del corso: 3 semestri
Lingue di insegnamento: italiano, tedesco e ladino
Posti disponibili: 40 (sezione tedesca), 55 (sezione italiana), 9 (sezione ladina)
Campus: Bressanone
Tasse di iscrizione: € 2.500,00

Struttura del corso

 Il percorso di specializzazione comprende 60 crediti formativi universitari (CFU), di cui:

  • 36 CFU per insegnamenti
  • 9 CFU per laboratori
  • 12 CFU per il tirocinio ed E-portfolio
  • 3 CFU per l’esame finale.

Le attività formative si svolgeranno, a partire dal 30 settembre 2022, di norma il venerdì pomeriggio e il sabato tutto il giorno, durante vari periodi di ferie previsti dal calendario scolastico della Provincia Autonoma di Bolzano-Alto Adige (giornata intera) e in una “winterschool” (febbraio 2023 – giornata intera) “summerschool” (luglio - agosto 2023 - giornata intera).

Tutti gli insegnamenti si svolgeranno a Bressanone.

Il corso si conclude con un esame finale, previsto per la primavera 2024.

piano degli studi

Regolamento didattico

Insegnamenti offerti - sezione tedesca

Insegnamenti offerti - sezione italiana

Orari delle lezioni - Sezione tedesca

Orari delle lezioni - Sezione italiana

Requisiti d'accesso

Chi può partecipare alla procedura selettiva:

  • La partecipazione alla procedura di accesso per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria è riservata al personale della scuola dell’infanzia ed al personale docente che possiedano l'abilitazione all'insegnamento per il grado di formazione per il quale intendono conseguire la specializzazione per le attività di sostegno, fatte salve le disposizioni previste dallo Statuto speciale di autonomia in materia dell’insegnamento nella madre lingua;
  • Limitatamente alle sezioni tedesca e ladina: chi è in possesso dei requisiti per un'assunzione a tempo indeterminato per l’insegnamento della religione cattolica per il relativo grado di scuola nella Provincia Autonoma di Bolzano;
  • La partecipazione alla procedura di accesso per la scuola secondaria di primo e secondo grado è riservata al personale docente che possiede i requisiti previsti al comma 1 o al comma 2 dell’articolo 5 del D.lgs. n. 59/2017, n. 59:
    • Abilitazione all’insegnamento per una delle classi di insegnamento relative al grado di scuola per il quale si intente conseguire la specializzazione;
    • Abilitazione all’insegnamento conseguito all’estero e riconosciuta in Italia (ammissione con riserva di chi è in attesa del riconoscimento);
    • Laurea magistrale o a ciclo unico (ex DM n. 270/2004, laurea specialistica ex DM n. 506/1999, corso di laurea del vecchio ordinamento della durata di almeno quattro anni) o diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, o titolo equipollente o equiparato che diano accesso ad una classe di concorso di cui al DM 259/2017 congiuntamente alla certificazione del Percorso formativo 24 CFU ai sensi del D.lgs. n. 59/2017, n. 59 (ammissione con riserva dei/delle candidati/e che nell'anno accademico 2021/2022 e prima della data di inizio delle immatricolazioni completeranno il percorso formativo 24 CFU).