Skip to content

Libera Università di Bolzano

Assicurazione Qualità

Text

Il processo di Assicurazione della Qualità (AQ) presso la Libera Università di Bolzano si orienta alle linee guida europee per la Qualità (ESG: European Standard and Guidelines for Quality Assurance) sostenute e applicate da ANVUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca.

Il Presidio di Qualità e il Nucleo di Valutazione sono gli organi centrali che vigilano sul rispetto dei processi di Assicurazione della Qualità e ne definiscono gli strumenti e l’adeguatezza. Il Presidio di Qualità è un organo interno e ha l’importante compito di accompagnare tutti gli attori coinvolti nei processi di AQ. Il Nucleo di Valutazione invece è un organo esterno che funge come punto di riferimento per la valutazione della qualità e nei confronti del Ministero e dell’ANVUR.

La qualità in unibz è intesa, tuttavia, come un processo che coinvolge l’intera comunità universitaria di studenti, docenti e personale tecnico amministrativo. Insieme ai rappresentanti del territorio e del mondo del lavoro, operano per migliorare continuamente la qualità delle proprie attività e per la realizzazione di un Processo di Qualità trasparente e chiaro, condiviso da tutti.

Intranet Cockpit

Una sezione del Cockpit è destinata all’Assicurazione della Qualità: nel sito di informazione Quality Assurance sono raccolte tutte le informazioni e i documenti relativi ai processi AQ per la comunità universitaria.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI (LOG IN)

Il sistema AVA

Il sistema AVA (Autovalutazione – Valutazione periodica – Accreditamento), operativo dal 2013, è il modello di Assicurazione della Qualità individuato da ANVUR e ha l’obiettivo di migliorare la qualità della didattica e della ricerca negli atenei italiani.

Il modello si fonda su procedure interne di progettazione, gestione, autovalutazione e miglioramento delle attività formative e scientifiche e su una verifica esterna effettuata in modo chiaro e trasparente dell'ANVUR.

La verifica si traduce in un giudizio di Accreditamento, esito di un processo attraverso il quale vengono riconosciuti a un Ateneo (e ai suoi Corsi di Studio) il possesso (Accreditamento iniziale) o la permanenza (Accreditamento periodico) dei Requisiti di Qualità.

Il sistema AVA è stato dunque sviluppato per raggiungere tre obiettivi principali:

  • l’assicurazione, da parte del MIUR e attraverso l’attività valutativa dell’ANVUR, che le Istituzioni di formazione superiore in Italia eroghino uniformemente un servizio di qualità adeguato ai propri utenti e alla società nel suo complesso;
  • l’esercizio da parte degli Atenei di un’autonomia responsabile e affidabile nell’uso delle risorse pubbliche e nei comportamenti collettivi e individuali relativi alle attività di formazione e ricerca;
  • il miglioramento della qualità delle attività formative e di ricerca.

Dettagli sul Sistema AVA

Blank Space

 

 

Infographics