Skip to content

Libera Università di Bolzano

Comunicati stampa

Cultura dell’innovazione nell’industria: conferenza sulla metodologia TRIZ

La velocità con cui al giorno d’oggi la vita media di molti prodotti si accorcia, aumenta immensamente la pressione sulle aziende per lo sviluppo di nuovi prodotti. Il convegno ETRIA centrato su “TRIZ Future”, dal 22 al 24 settembre, è dedicato a questo argomento centrale per la competitività delle aziende. 

txt

Il ritmo crescente del XXI° secolo ha accorciato significativamente la durata di vita di molti prodotti e ha aumentato la pressione sulle aziende per offrire costantemente ai loro clienti prodotti nuovi e migliorati. “Oggi, le aziende hanno bisogno di innovare costantemente, il che aumenta la domanda di ingegneri e scienziati qualificati”, afferma Iouri Belski, uno dei relatori principali della conferenza. “I laureati devono essere in grado di risolvere problemi complessi in modo rapido e creativo. Per aumentare la creatività dei laureati, molti programmi di ingegneria e scienze hanno introdotto i loro studenti alla metodologia TRIZ”.

“Parlare di TRIZ oggi può sembrare anacronistico, poiché la teoria è stata sviluppata nell’ex Unione Sovietica ed è diventata popolare in tutto l’Occidente negli ultimi 30 anni. Ma nei circoli di ricerca ha aiutato a trovare soluzioni a molti problemi. Credo quindi che essa ci permetta di dare un contributo importante a temi attuali come la crisi ambientale attraverso approcci strutturati e, allo stesso tempo, in grado di stimolare il pensiero creativo”, sostiene l’organizzatore Yuri Borgianni, ricercatore della Facoltà di Scienza e Tecnologie.

La conferenza ETRIA World Conference "TRIZ Future" 2021 organizzata dalla Libera Università di Bolzano si concentra quest’anno sul tema della sostenibilità e sull’interazione tra innovazione, creatività e protezione dell’ambiente. La conferenza si terrà dal 22 al 24 settembre 2021.

Oltre alla presentazione di articoli scientifici e di casi di studio industriali, il programma dell’evento prevede interventi di personalità di spicco, tra cui rappresentanti di realtà produttive come Siemens, Samsung e Brembo. I workshop del 21 settembre 2021 - in italiano e tedesco - si concentreranno sui fondamenti di TRIZ e sulla sua diffusione nell’industria. Saranno presentati i risultati di studi effettuati sul territorio e riguardanti economia circolare e sostenibilità in edilizia.

Per partecipare all’evento, interamente online, è necessario registrarsi entro il 19 settembre. La partecipazione ai workshop è gratuita. L'evento si terrà online.

(zil)

 

Feedback / richiesta info