Skip to content

Libera Università di Bolzano

Ricerca

Description

Il Centro si pone come obiettivo la documentazione e la ricerca della storia della formazione altoatesina basate su punti chiave definiti, collegandoli a punti di vista interregionali e internazionali. Le attività di ricerca e di documentazione si basano sulla comprensione teorica della scuola come "attore istituzionale" seguendo le teorie di Fend (2006), un concetto che si adatta all’ampliato campo di ricerca pedagogico e sociale, basato sugli approcci di teoria dell’azione (Weber), su quelli teorico-sistemici (Luhmann) e sugli approcci centrati su attori e istituzioni (Scharpf; Schaefers).

Al centro dell’interesse di ricerca si colloca la genesi della scuola, intesa come storia di direttive con intenzioni politico-educative e principi pedagogici a livello macro, come storia istituzionale a livello meso e come fattore decisivo per le biografie sull’educazione, sulla vita e sul lavoro dei protagonisti a livello micro (alunni e docenti e i relativi vissuti culturali). Accanto agli ambienti d’apprendimento formale, anche i luoghi in cui l’apprendimento avviene in modo informale e non formale, sono intesi come contesti in cui si sviluppano competenze e identità individuali e collettive, e sono - assieme alle economie culturali e politiche - oggetto di studio del CDR.

Questo contenuto non è accessibile a causa delle tue preferenze sui cookie. Per favore modifica il tuo consenso per visualizzarlo.

Feedback / richiesta info