Skip to content

Libera Università di Bolzano

Terza missione

Description

Negli spazi del CDR si organizzano regolarmente mostre, laboratori, presentazioni, lanci di libri, caffè-incontro e convegni per studenti, insegnanti, la comunità scientifica internazionale e il pubblico interessato. Le attività spesso si organizzano in collaborazione con studenti, persone interessate (la scuola è parte della biografia di tutti) e istituzioni esterne all’università (es. partenariato di ricerca con classi scolastiche).

Il Centro offre inoltre varie iniziative per le scuole di ogni ordine e grado e per tutti i gruppi linguistici, anche nell’ambito dell’iniziativa JuniorUni.

Visite guidate

Visite guidate

Al pianterreno della Casa delle Missioni è stata allestita una mostra permanente sulla storia della scuola altoatesina nel XX secolo. I documenti, le immagini e gli oggetti scelti ed esposti invitano i visitatori a ripercorrere gli altalenanti sviluppi storici. Al piano superiore è stata allestita un’aula storica in modo da far rivivere, in particolar modo ai bambini, le modalità di apprendimento e di insegnamento del passato.  

L’attuale offerta di visite guidate.Si prega di contattare il Centro via telefono o email.

A causa dell’attuale situazione di emergenza sanitaria, le visite guidate sono sospese.

Partenariati di ricerca in cooperazione con istituzioni locali esterne all’università  

Bildungsbiographie und Chancengerechtigkeit in Brixen und Umgebung
Biografie formative e pari opportunità a Bressanone e dintorni, Partner: Comune di Bressanone Brixen, Assessorato per scuola e cultura, comitato pari opportunità, 2017-2020; Focus: Bressanone come città di scuole e la sua offerta formativa; analisi di opportunità e visioni per il proseguimento degli studi delle diplomate e dei diplomati presso le scuole superiori di Bressanone.   

Kleinstschulen in Südtirol
Piccole scuole in Alto Adige, Partner: Piccole scuole in Alto Adige; Team: Annemarie Augschöll Blasbichler, Florian Thaler (Scuola elementare di Planol)Focus: Scambio e collaborazione con le piccole scuole; ampliamento della comunità d’apprendimento includendo la società civile (esperti provenienti da differenti ambiti) vedi pagina internet

Die Geschichte der Schule in den ladinischen Tälern
Storia della scuola nelle valli ladine, Partner: Museo Ladin Ćiastel de Tor
Focus: Genesi di un sistema scolastico comprensivo delle necessità formative di una minoranza linguistica.  

Geschichte des Kindergartens im Sarntal
Storia di un asilo nella Val Sarentino, Partner: Sarner Geschichtsverein/Associazione storica Val Sarentino Focus: Genesi dell’educazione infantile in Val Sarentino: dalla Kinderbewahranstalt all’asilo della  ONAIR all’asilo come istituzione comunale e provinciale.

Testimoni

Spesso le sfide attuali si possono affrontare e comprendere solo con uno sguardo differenziato sui  relativi condizionamenti storici. Testimoni scelti possono aiutare a illuminare le tematiche legate alla scuola e all’asilo nel XX secolo in Alto Adige a livello macro, meso e micro.

Questo contenuto non è accessibile a causa delle tue preferenze sui cookie. Per favore modifica il tuo consenso per visualizzarlo.

Feedback / richiesta info